Wednesday, September 7, 2011

Potrebbe essere Miuccia Prada ad esibire le sue creazione all'annuale Met Ball


Ogni anno il Costume Institute del Metropolitan Museum di New York celebra uno stilista che è riuscito ad affermarsi all'interno del sistema moda.

Quest'anno è stato Alexander McQueen ad aggiudicarsi l'onore. Il Met ha dedicato all'artista scomparso nel 2010 la mostra "Savage Beauty", una collezione di abiti d'alta sartoria che ha raccolto 700 000 visitatori.
Secondo il quotidiano WWD nel 2012 sarà Miuccia Prada ad occupare le sale del museo di New York.
Sarebbe un passo importante per il made in Italy  ed un'ulteriore conferma del genio della signora Prada, che ogni anno affascina il pubblico con l'avanguardia delle sue creazioni.
Negli ultimi anni il gruppo Prada ha registrato elevati fatturati e un'ottima quotazione alla borsa di Hong Kong.
La mostra ospiterà anche un altro talento italiano che ha contribuito negli anni '40 a creare il valore aggiunto tipico della moda italiana.
Elsa Schiaparelli condividerà, quindi, questo onore, facendosi ricordare e ammirare a quasi 40 anni dalla sua morte.
Le due stiliste italiane sono simili per quanto riguarda l'attenzione verso l'arte contemporanea e la capacità di captare in anticipo, rispetto a tutti, le tendenze e i bisogni del fashion system.
Aspettando che la notizia sia confermata si può continuare a visitare online Savage Beauty http://blog.metmuseum.org/alexandermcqueen/

No comments:

Post a Comment