Wednesday, September 7, 2011

Stella Tennant veste i panni di Ethel Granger nel nuovo numero di Vogue Italia


Ethel Granger era per suo marito William la reincarnazione della bellezza femminile esaltata da vesti accuratamente scelte per enfatizzare le curve del corpo.
William era assolutamente contrario che Ethel indossasse abiti comodi, stile impero, che cominciavano a riaffiorare negli anni '50. La donna era il simbolo della sensualità eterea e divina e non doveva coprirsi con inutili e abbondanti tessuti.
Le ossessioni del marito si trasformavano sempre di più in idee feticiste a carattere sessuale e fecero diventare Ethel la donna più famosa al mondo grazie al suo vitino a vespa.
Legata in abiti strutturali, la circonferenza della sua vita raggiunse i 33 cm, record finora mai superato.
William Arnold Granger è stato in assoluto il dittatore più influente del mondo della moda, promulgatore di quel gusto fetish ancora non conosciuto negli '30.
Ethel indossava minuscoli corsetti durante tutto il giorno e notte, ma la perversione del marito la costringeva anche a camminare su tacchi vertiginosi e adornarsi di piercing.
La coppia Granger è sicuramente stata chiacchierata allora come oggi. William è riuscito a realizzare il sogno di far distinguere la sua signora dalle altre.
A Ethel si è ispirato il nuovo servizio di Vogue Italia del numero di Settembre scattato dal grande Steven Meisel.
Stella Tennant nel ruolo di Ethel posa in una location quasi surreale vestita in abiti che creano l'effetto miracoloso del vitino a vespa di Ethel.
Sul naso un anello di Ugo Cacciatori completa il quadro avant-garde immaginato dallo stylist Karl Templer.




No comments:

Post a Comment